Castellabate

Restituisce tessere mosaico Paestum

PAESTUM (SALERNO), 26 LUG - Si pente e restituisce le tessere di un mosaico al Museo di Paestum, nel salernitano. Protagonista della vicenda è uno cittadino statunitense, J.T., che abita nello Stato di Washington e che negli anni Settanta, durante una visita agli scavi della città magno-greca, si era impossessato di alcune tessere musive appartenenti ad un mosaico presente nell'area. A scatenare i sensi di colpa, dopo 50 anni da quei fatti, ci ha pensato una trasmissione televisiva tutta dedicata a Paestum. Insieme ai bei ricordi del viaggio in Italia, infatti, è riemerso anche quell'episodio. In breve, l'uomo ha recuperato le tessere del mosaico e le ha spedite al Museo, con un biglietto al direttore Gabriel Zuchtriegel. "Ho scavato tra le scatole e ho trovato le pietre, che vi restituisco. - si legge nel biglietto - Per favore, accettate le mie scuse per il mio comportamento spaventoso".

ARTICOLI CORRELATI

Altre notizie